TRII per TRE Corrado Giuffredi, clarinetto | Silvia Chiesa, violoncello | Maurizio Baglini, pianoforte

Musiche di Beethoven, Rota, Brahms

Tre Trii, tre straordinari musicisti, un’unità d’intenti: quella di far musica regalando emozioni e raffinate suggestioni sonore. Accanto al classicismo del Trio beethoveniano e al nostalgico romanticismo dell’ultimo Brahms, spicca la gemma novecentesca del Trio di Nino Rota, che, al pari di tanta sua musica, brilla di una luce senza tempo: seducente per la straordinaria felicità delle invenzioni melodiche e ritmiche, composito per la sintesi stilistica, immediato per la viva spontaneità dell’eloquio e dell’affettività.